Go to content area

 

Canale youtube Canale Facebook
Canale youtube

 

La Farfalla Il Ritorno dell'Arte nella Comunita', 10 Dicembre 2018, Macro-Asilo, Roma
MUSIC PERFORMANCE: Giancarlo Schiaffini
DIGITAL ART PERFORMANCE: POLYGODS
PERFORMANCE COREO-MUSEALE: Allievi  dell'Accademia Europea di Danza di Joseph Fontano con Mimì Grassi e Luca Di Paolo, danzatrici e danzatori: Federica Attardi, Denise Bennardo, Camila Colasanti, Giuliana Deriu, Laura De Stefano, Noemi Maini, Francesca Marchetti, Silvia Michelini, Blake Olson, Federica Pastore, Beatrice Previdi, Kevin Ranucci, Sara Santelli, Francesca Stirpe, Alessia Stocchi, Giada zilio 
ART PERFORMANCES:  Pilar Castel, Marie Laure Colasson, Giorgio Fiume e Germana De Ruvo, Barbara Lalle, Lorena Salis, Simona Sarti e Daniele Bragaglia, Donato Simone, Carlo Cusatell
2019 PLEXUS INTERNATIONAL GLOBAL DIGITAL ART BLOCKCHAIN  OPEN CALL: Glauco Benigni, Sandro Dernini 
1995 MARCONI PLEXUS INTERNATIONAL OPEN CALL FOR THE WELL BEING IN THE XXI CENTURY: Guglielmo Giovanelli Marconi 
2019 Plexus Inernational Historical Photo Group Shot: Massimo Piersanti 
VIDEOS by John Gilbert, Alfa Diallo, Centre for Australasian Theatre, Arleen Schloss, Galavision, Guido Pegna
Video Recording:  Alex Cavalcanti 
WEB STREAMING: Slogin
PRESS OFFICE:  FLAKA Y GORDYTA COMUNICATION ENVIRONMENT&BIZZ 
Olympia Dotti & Giulia Polverelli 
Web interviste di: Federica Pansadoro, Elvira Paravicini 
Graphics:  Micaela Serino 
Assistant Metr'Art installation:  Salvatore Maria Dernini
FROM CAGLIARI, SARDINIA:
 CAROVANASUONIMOVIMENTOIMMAGINE: Ornella D’Agostino, musiche: Romeo Scaccia, Ettore Bonafè, Emanuele Alessandro Perra, coreografie: Fatima Dakik, Teresa Noronha Feio, Mattia Campagnola, Aliou Sow, Ornella D’Agostino video: Matteo Fadda, 3d designer: Serge Salis, performers: Fatima Dakik, Romeo Francois Mbogol, Ettore Bonafè, Myung-San Ko, Omar Baldeh, Anastasija Bogach, Natalya Khomyakova, Daria Bogach, Amal Targhi, Sophy Benar, Teresa Noronha Feio, Mattia Campagnola, Momar Gaye, Rhys victor Boongaling, Raul Jr. Boongaling, Rosalie Rivera Boongaling, Sambiry Fofana, Ebrima Colley, Bakari Mane, Nabieu Bangura, Thérèse Benar, Moustapha Benar, Nor Piludu, Samra Dakik, Aliou Sow, Maura Missoni 
FROM MEDINA, DAKAR: ATELIER D’ART KRE MBAYE POUR LES ENFANTS DE LA MEDINA:
Fatoumata Coulibaly,  Alain Sibiri Coulibaly, Gallo Ba, Cherif Cisse, Nathy Couly,  Morin Diop, Pape Diop, Momar Gaye, Bakari Mane, Sokhna Khady Mbacke, Ibrahima Mbaye, Seni Mbaye, Mbaye Seyni Kré, Ndeyer Sira, Aliou Sow, Jues Touré 
FROM SANTA FE – NEW YORK:  
Garrick Beck and Joanee Freedom of the Rainbow Family
FROM CAIRNS, AUSTRALIA:  
Centre for Australasian Theastre
234_1_2018_entrata_1_redfern2_n.jpg
234_1podio_adriano_necci1_n.jpg
234_1podio_raffaello_n.jpg
234_1_panoramicafoyer__alessandro_arrigo_n.jpg
234_sandro_giancarlo_redfern_n.jpg
234_polygods_by_sandro.jpg
234_img_3432.jpg
234_1panoramica_raffaello6_n.jpg
234_1_entrata_podio_raffaello2_n.jpg
234_48266931_319289902253988_7577750485554167808_n.jpg
234_1_entrata_podio2__john_gilbert_n.jpg
234_1podio__adriano_necci_n.jpg
234_1podio4__dernini_n.jpg
234_1podio3__dernini_n.jpg
234_48397131_319288235587488_6507356962223554560_n.jpg
234_rio__20_glaucia.jpg
234_1podio__john_gilbert_n.jpg
234_1podio2__dernini_n.jpg
234_1podio__dernini_n.jpg
234_1panoramica_adriano_necci_n.jpg
234_1_entrata_panoramica_raffaello_n.jpg
234_1panoramica_podio_adriano_necci_n.jpg
234_img_3400.jpg
234_img_3347.jpg
234_1podio1_buona_redfern_n.jpg
234_1podio_raffaello5_n.jpg
234_1podio_raffaello6_n.jpg
234_1panoramica_soldi_raffaello2_n.jpg
234_48328458_319288408920804_3749534650163265536_n__1_.jpg
234_1panoramica_soldi_raffaello_n.jpg
234_sala_rossa_volker_klein.jpg
234_sala_rossa2_volker_klein.jpg
234_sala_rossa_sandro_raffaello2_n.jpg
234_sala_rossa_sandro2_tina_n.jpg
234_sala_rossa_sandro_redfern.jpg
234_sala_rossa2_raffaello.jpg
234_sala_rossa1micaela_raffaello_n.jpg
234_sala_rossa_micaela_acqua_raffaello_n.jpg
234_sala_rossa_micaela_claudia_melotti_n.jpg
234_4banca2_raffaello.jpg
234_4banca3_raffaello.jpg
234_4banca_4raffaello.jpg
234_4banca_raffaello.jpg
234_opera_joy_su_schermo_alessandro_arrigo_n.jpg
234_2dance__alessandro_arrigo_n.jpg
234_2dance2__adriano_necci_n.jpg
234_2dance__adriano_necci_n.jpg
234_2_dance_gilbert.jpg
234_2dance__redfern_n.jpg
234_2dance3__adriano_necci_n.jpg
234_schiaffini_by_sandro.jpg
234_3entrata_alessandro_arrigo_n.jpg
234_3entrata_alessandro_arrigo_bis_n.jpg
234_3entrata_opera_rita_passeri.jpg
234_3entrata_opera_rita_passeri_sandro.jpg
234_3_entrata_porta_olympia.jpg
234_3metr_art_panoramica_raffaello9_n.jpg
234_3metr_art2_alessandro_arrigo_n.jpg
234_48187087_319289132254065_7261780715228889088_n.jpg
234_3metr_art2_sandron.jpg
234_3_1metr_art_partenza2_sandron.jpg
234_3metr_art5_sandron.jpg
234_3metr_art4_sandron.jpg
234_3metrcart_sandron.jpg
234_3metr_arrt2_redfernn.jpg
234_3metr_art_raffaello6_n.jpg
234_3metr_art_panoramica_raffaello8_n.jpg
234_3metr_art_raffaello9_n.jpg
234_3metr_art3claudia_melotti_n.jpg
234_opera_isabella_collodi_claudia_melotti_n.jpg
234_opera_marie_laure_adriano_necci_n.jpg
234_opera_piero_tevini_adriano_necci_n.jpg
234_opera_da_identificare_raffaello.jpg
234_opera_volker_klein_claudia_melotti_n.jpg
234_opera_volker_klein_sandro__n.jpg
234_opera_luisa_redfern.jpg
234_olympia2_sandro.jpg
234_olympia_sandro.jpg
234_opera_olympia_sandro.jpg
234_opera_olympia_sandro.jpg
234_opera_olympia__adriano_necci_n.jpg
234_opera_mario_paoletti_2sandro.jpg
234_opera_giorgio_fiume_raffaellon.jpg
234_opera_giorgio_fiume_volker_n.jpg
234_3metr_art_raffaello5_n.jpg
234_3metr_art_raffaello8_n.jpg
234_opera_da_identificare_volker_klein_n.jpg
234_opera_malana_volker_klein_n.jpg
234_opera_malana_alessandro_arrigo_n.jpg
234_3metr_art_panoramica_raffaello4_n.jpg
234_opera__adriano_necci_3n.jpg
234_opera3__adriano_necci_n.jpg
234_opera__adriano_necci_n.jpg
234_opera_adriano_necci_claudio_melotti_n.jpg
234_3metr_art_raffaello7_n.jpg
234_48178710_319288375587474_1701341656680235008_n.jpg
234_2dance__monica_n.jpg
234_opera__claudia_melotti_n.jpg
234_opera_claudia_melotti_sandro_n.jpg
234_opera_sonia_tinan.jpg
234_opera_da_identificare_alessandro_arrigo_n.jpg
234_opera_da_identificare_raffaeloo.jpg
234_opera_da_identificare_sandro.jpg
234_opera_donato3_sandro_n.jpg
234_opera_donato2_sandro_n.jpg
234_opera_donato_sandro_n.jpg
234_opera_pilar_sandro_n.jpg
234_opera_raffaello.jpg
234_opera_simona_sarti_sandro.jpg
234_opera_simona_sarti_volker.jpg
234_opera2__adriano_necci_n.jpg
234_3metr_art_panoramica_raffaello7_n.jpg
234_opera_piero_tevini_claudio_melotti_n.jpg
234_img_3400.jpg
234_schiaffini_alessandro_arrigo__n.jpg
234_48172991_10157162207713754_1684695046340739072_n.jpg
234_gruppo_con_marconi__alessandro_arrigo_n.jpg
234_1podiodernini_redfern_n.jpg
234_42319691_10217064022810080_1084320757946777600_o__2_.jpg
234_2018_foto_gruppo_macro_john_gilbert_n__2_.jpg
234_2018_foto_compressionista_gruppo_con_nomi_e_numeri_o__2_.jpg
234_ultima_di_copertina.jpg
234_15_pagina__2_.jpg
234_14_pagina__2_.jpg
234_13_pagina__2_.jpg
234_12_pagina__2_.jpg
234_11_pagina__2_.jpg
234_10_pagina__2_.jpg
234_9_pagina__2_.jpg
234_8_pagina__2_.jpg
234_7_pagina__2_.jpg
234_6_pagina__2_.jpg
234_5_pagina__2_.jpg
234_4_pagina__2_.jpg
234_3_pagina__2_.jpg
234_2_pagina__2_.jpg
234_copertina__2_.jpg
234_farfalla_brochure_6.jpg
234_farfalla_brochure_5.jpg
234_farfalla_brochure_4.jpg
234_farfalla_brochure_3.jpg
234_farfalla_brochure_2.jpg
234_farfalla_brochure_1.jpg
Photo by Massimo Piersanti

 

Plexus International, il 10 Dicembre 2018, Giornata Internazionale dei Diritti Umani, in occasione del 70° Anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, ha presentato al MACRO Asilo, Museo d’Arte Contempoanea di Roma, La Farfalla: Il Ritorno dell’Arte nella Comunità, una Multi-Arts Co-Opera, trasmessa in webstreaming e connessa con Dakar (Senegal), New York e Santa Fe (USA), Cagliari e Cairns (Australia)

Al suo interno, ha preso vita una variopinta farfalla, come trasmutazione da bruco a crisalide dell’opera storica monumentale Plexus Metr’Art, creata da 847 contributi digitali inviati per email, dal 2004 al 2018, da 384 artisti da tutto il mondo, riprodotti in fotocopie A3 ed uniti insieme per una lunghezza complessiva di 355,74 metri, una opera d’arte storica di straordinaria unicità. Metafora della libertà dell’arte, del suo ritorno nella comunità e del necessario cambio di percezione e consapevolezza sugli inderogabili diritti umani per tutti e sullo stato insostenibile della vita sul pianeta Terra.

L’evento di Plexus International è iniziato alle ore 10 con l’avvio di un collaborativo atelier des art aperto al pubblico per il montaggio dell’Art Co-Opera, che ha visto la partecipazione attiva di circa un centinaio di artisti in prima persona.

Nel Foyer, sul podio, l’installazione l’Ark of Well-Being con opere originali storiche di Seni MBaye, Gaetano Brundu, Silvio Betti e Micaela Serino, l’opera di Glaucia Cohelo Demenjour dedicata alla 2012 Plexus International Rio+20 Mother Earth Open Call e l’installazione a cura di Luisa Mazzullo a sostegno dell’Atelier des Art Kre MBaye pour les Enfants de la Medina, Dakar, un’iniziativa di educazione artistica e nutrizionale autofinanziata rivolta ai bambini di strada della Medina di Dakar. Sul MaxiSchermo a destra del podio sono stati proiettati video del viaggio storico di Plexus International dal 1985 al 2016.

A sinistra delle scale per il primo piano, installazione e tavolo di Amnesty  International.

Nell’ AREA INCONTRI, al primo piano, l’installazione “Plexus Chambre du Tresor” con opere originali storiche di Plexus International di Roberto Maria Federici, Fabrizio Bertuccioli, Sandro Dernini e Micaela Serino; l’installazione a cura di Raffaello Paiella di opere originali storiche di Marcello Brizzi, Eleonora del Brocco, Anna Guarnati, Valerio Immi, Raffaello Paiella, Gerard Pelszer, Michele Rosa, Ilir Zefi, sopravvissute tra quelle donate nel 1996, al Palazzo delle Esposizioni di Roma, a sostegno della Plexus International Open Call for a World Art Bank Against Any Slavery; documentazione storica dal 1982 al 2018, introdotta dalle radici storiche degli anni 70 della L.I.A.C.A. (Lega Italiana Associazioni Culturali Alternative), del viaggio di Plexus International, con documenti originali del Ph.D. Dissertation “A Multicultural Aesthetic Inquiry into Plexus Black Box, An International Community-Based Art Project”, di Sandro Dernini,1997, alla New York University. 

Come onde di trasformazione, la monumentale 355,74 metri installazione del Metr’Art è stata dispiegata per tutta la Sala Rome e il Salone dei Forum, contornata da 17 installazioni, dedicate a specifici articoli dei diritti umani, realizzate da: Alessandro Arrigo, Rita Passeri, Olympia Dotti, Giorgio Fiume, Maurizio Perissotto, Serena Galluzzi, Volker Klein, Roberta Petrangeli, Adriano Necci, Mario Paoletti, Ornella Marigliani, Claudia Melotti, Luisa Mazzullo, Sonia Vecchio So.Ve., Malena Olsson, Donato Simone, Isabella Collodi e Piero Tevini.

L’art co-opera” La Farfalla: Il Ritorno dell’Arte nella Comunità”, della durata di 75 minuti, in collegamento webstreaming su Facebook#Plexusvoyage, realizzato da Gabriel Benigni (Slogin) è iniziata nel Foyer, alle 18.45 con la performance musicale Opus Incertum di Giancarlo Schiaffini e l’introduzione di Sandro Dernini, sviluppandosi in simultanea nel Foyer, nella SALA ROME, nel SALONE DEI FORUM. Sul Megaschermo, sul podio nel Foyer, contemporaneramente, sono stati proiettati tutti gli 847 contributi digitali al METR’ART, dal 2004 al 2018, accompagnati dal digital art del collettivo POLYGODS, introdotti dai video di Alfa Diallo, del Centre for Australasian Theatre, e di John Gilbert e seguiti da collegamenti via skype con: Fatoumata Coulibaly e Alain Coulibaly (Atelier d’Art Kre MBaye pour les Enfants de la Medina, Dakar) con l’opera storica di Mario Paoletti donata nel 1996 al Palazzo delle Esposizioni di Roma, a sostegno della Plexus International 1996 Open Call for a World Art Bank Against Any Slavery, lanciata all'evento speciale “From Welfare to Well Being: Eating Art, Get the Best from Your Food, Food For All”, in occasione del Primo World Food Summit della FAO. Opera ancora custodita da Fatoumata; Ornella d’Agostino (CarovanaSuonoMovimentoImmagine di Cagliari); Garrick Beck e Joanee Freedom (Rainbow Family di Santa Fe/New York).

Contemporanenamente gli allievi dell’Accademia Europea di Danza, hanno dato vita ad una performance coreo-museale, diretta da Joseph Fontano e Amedeo Iagulli, con Mimì Grassi e Luca Di Paolo: liberandosi dai loro bozzoli – rappresentanti i 30 articoli della Dichiarazione dei Diritti Umani – nel Foyer e trasformandosi in farfalle nella Sala Rome. Il Metr’Art è stato allo stesso tempo animato dalle performances di: Marie Laure Colasson, Pilar Castel, Giorgio Fiume e Germana De Ruvo, Simona Sarti e Daniele Bragaglia, Adriano Necci, Donato Simone, Piero Tevini, Carlo Cusatelli, Caterina Merlino e Barbara Lalle. A conclusione dell’evento, Guglielmo Giovannelli Marconi, ultimo discendente di Gugliemo Marconi, ha richiamato alla memoria la storica 1995 Plexus International Marconi Open Call per il Well Being nel XXI Secolo, seguito da Glauco Benigni e Sandro Dernini con la 2019 PLEXUS INTERNATIONAL GLOBAL DIGITAL ART BLOCKCHAIN OPEN CALL, costruita sulla memoria storica “documentata” del viaggio di Plexus International, come linea di credito artistico internazionale aperta a tutti gli artisti in prima persona come produttori indipendenti. Quindi tutti gli artisti partecipanti, con riproduzioni di precedenti foto storiche di gruppo, hanno seguito sulle scale del cortile Giancarlo Schiaffini e Micaela Serino con una loro grande foto storica di gruppo del 1988 per la chiusura alle ore 20 della Plexus Art Co-Opera con la 2018 Plexus International Historical Photo Group Shot, realizzata da Massimo Piersanti.

 

La Art Co-Opera è stata realizzata grazie ad una coproduzione tra Plexus International Forum Onlus, Accademia Europea di Danza-World Dance Alliance Europe, WAC-Web Activist Community, Slogin, Flaka y Gordyta Environment Comunication&Bizz, Centre for Australiasian Theatre, Carovana Suono Movimento Immagine, Atelier d’Art Kre Mbaye pour les Enfants de la Medina-Dakar ed in collaborazione con Amnesty International e l’associazione A Buon Diritto Onlus.

 

 

 

 .

 

 

 

Listing 1 - 1 of 1
  • « Previous  
  • 1
  •   Next »